Come lavare le tende

come lavare le tende

Come lavare le tende? Se te lo stai chiedendo, sei nel posto giusto. Lavare le tende sembra un’operazione semplice, ma basta un piccolo errore per rovinare per sempre tessuti e ricami delle tue tende.

Bisogna lavare le tende a ogni cambio di stagione, senza però esagerare per non rischiare di “stressare” i tessuti. Ecco tutto quello che devi sapere per il lavaggio delle tue tende.

LAVARE LE TENDE, I CONSIGLI

Prima di tutto, assicurati che il tessuto della tua tenda sia lavabile con acqua. Esistono infatti alcune tipologie di tende che non possono essere bagnate: in questo caso meglio rivolgersi alla lavanderia.

Per lavare le tende a mano, inizia riempiendo una bacinella ampia di acqua fredda. Piega le tende in quattro e immergile nell’acqua. Dopo qualche minuto, cambia l’acqua: ripeti il procedimento per 2 o 3 volte.

Riempi nuovamente la bacinella d’acqua e aggiungi un detersivo delicato per smacchiare i tessuti. Non strofinate le tende per togliere le macchie: ricorda che il tessuto è molto delicato. Risciacqua più volte senza stropicciare le tende.

Molti utilizzano il sapone di marsiglia per togliere le macchie dalle tende. Basta mettere la tenda in ammollo con il sapone a lasciarla così per un paio d’ore. Il risultato sarà perfetto.

Una volta completato il lavaggio, stendi le tende senza strizzarle e in posizione verticale. Se vuoi evitare di stirarle, appendile alle finestre quando sono ancora umide: in questo modo le grinze spariranno subito.

COME LAVARE LE TENDE, I TRUCCHI

Esistono molti trucchi per eliminare le macchie dalle tende in modo naturale. Si consiglia per esempio di aggiungere l’aceto all’acqua per pulire il tessuto e rendere i colori brillanti. Si prosegue risciacquando e lasciando asciugare il tessuto.

Anche la semplice aggiunta di due cucchiai di bicarbonato sembra fare miracoli con il lavaggio delle tende. L’effetto sbiancante è perfetto nel caso di tende bianche: le macchie spariranno subito.

E per lavare tende molto sporche? Prepara una miscela con succo di limone, 1 bicchiere di aceto di vino bianco e tre cucchiai di sale grosso. Aggiungilo all’acqua e lascia in ammollo le tende: anche lo sporco più ostinato sparirà in un istante.

Ecco come lavare le tende senza rovinare i tessuti: ora non hai niente da temere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *